Qual è il tuo gusto preferito?

“Io vorrei una coppetta con cioccolato, fiordilatte e tiramisù”

“Per me un cono due gusti fragola e limone, grazie!”

Stanno arrivando le prime giornate calde e sempre più spesso, nel cuore delle nostre città, sentiamo pronunciare queste frasi. Il gelato piace a tutti, grandi e piccini, alla frutta o al cioccolato… Ma qualcuno sa quando e dov’è nato?

La leggenda narra che il primo gelato fu preparato addirittura da Isacco per Abramo con degli ingredienti molto semplici: un fresco latte di capra misto con della neve.

Un’ipotesi più realistica racconta invece che “l’antenato del gelato” sia nato in Oriente, più precisamente in Cina, attorno al 2000 A.C., ed era a base di riso cotto, latte e spezie. Questo preparato veniva poi mescolato con della neve e per poi essere gustato come cibo dissetante.

Facendo un salto nel tempo e raggiungendo il nostro stivale si ritiene che un cuoco siciliano, Francesco Procopio dei Coltelli, abbia importato la ricetta per produrre il primo gelato italiano nel 1686. L’origine italiana del gelato viene riconosciuta in gran parte del mondo e grazie a Procopio raggiunse subito la vicina Francia con un prodotto molto simile al gelato che conosciamo oggi. Il successo del gelato fu sempre maggiore in tutto il vecchio continente e poco più tardi infatti fu inaugurato un locale a Parigi, il Cafè Procope, che serviva una grande varietà di gelati.

Oggi però non si mangia più soltanto il gelato artigianale perché negli ultimi sessant’anni si sono diffuse anche moltissime tipologie di gelato industriale: il Mottarello nel 1948, il Cornetto qualche anno più tardi, il Barattolino negli anni ’70 e infine il gelato-biscotto della Ringo.

Per quanto riguarda i gusti preferiti dagli italiani, il podio dei più richiesti se lo contendono Vaniglia, Cioccolato e Crema ma, subito dopo le prime tre posizioni, troviamo il primo gusto alla frutta, la Fragola!

Voi quale gusto preferite? Cono o coppetta?

Fonti: IstitutodelgelatoFocus

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...